Contenuto principale

Messaggio di avviso

Il latino non è più difficile: diventa alla portata di tutti

Questo metodo, Oerberg-Miraglia, suscita l’interesse nei ragazzi , il piacere di rendere viva una lingua che pareva definitivamente abbandonata.

Il latino non è una lingua difficile, pur nondimeno attorno al latino si è sviluppata la credenza che sia una lingua difficile e  forse per come è stata insegnata fino ad oggi questa idea che il Latino sia una lingua astratta trova la sua motivazione.

Ma finalmente questo metodo, oltre che renderla più fruibile, di facile apprendimento, permette che alla fine del corso, uno possa arrivare a leggere Catullo, Marziale, Orazio, Cesare, i Vangeli.